Ecco alcune domande tipiche e relative risposte riguardo al Liceo Musicale:

Come devo fare per iscrivermi?
L’iscrizione avviene on line nelle modalità stabilite, è possibile fare una pre-iscrizione ad un’altra scuola nel caso non venisse superato il test di ammissione.

Devo già saper suonare uno strumento?
Per alcuni strumenti viene richiesto un livello minimo di partenza, per altri basta saper dimostrare attitudini musicali; tali attitudini verranno verificate nel corso del test di ammissione.
Vedi pagina specifica AMMISSIONI e dei programmi

Per l’iscrizione basta far domanda come qualsiasi altra scuola?
L’iscrizione non avviene in modo automatico, ma prevede il superamento di un test d’ammissione che prevede prove pratiche (strumento, lettura cantata, lettura musicale) e teoriche
Vedi la pagina dedicata al test di AMMISSIONE

Quanti strumenti dovrò suonare?
Gli strumenti previsti sono due, un primo strumento che si studia dalla prima alla quinta e un secondo strumento che verrà studiato fino alla classe quarta.

Il secondo strumento lo scelgo io?
Il secondo strumento viene scelto dalla commissione in base alle caratteristiche del primo strumento, ad esempio, se si chiede l’ammissione ad uno strumento polifonico (pianoforte, chitarra, fisarmonica), verrà assegnato uno strumento monodico (flauto, violino, ecc..) e viceversa; ma in occasione della pre-iscrizione è possibile indicare un secondo strumento desiderato.

Le lezioni sono individuali o di gruppo?
Le lezioni di strumento sono individuali, mentre per altre materia caratterizzanti, come: Storia della Musica, Tecnologie Musicali, Teoria Analisi e Composizione vengono effettuate di in classe, Musica d’Insieme può essere fatta a piccoli gruppi o in gruppi orchestrali che coinvolgono ragazzi anche di classi differenti, ad esempio un’orchestra può avere contemporaneamente studenti di tutto il triennio.

Quanto tempo occupa lo studio dello strumento?
Lo studio dello strumento dev’essere continuativo e costante, esercitarsi è fondamentale e bisogna farlo tutti i giorni.
Il consiglio è quello di avere costanza e dividere lo studio dello strumento in vari momenti della giornata.

Che genere di musica si studia?
La tecnica di base e il repertorio è quella classica ma regolarmente vengono studiati repertori e generi moderni in particolare in alcuni gruppi di musica d’insieme.

Oltre la musica si studiano altre materie?
Il Liceo Musicale è un LICEO, oltre alle materie musicali caratterizzanti si studiano tutte le altre materie curriculari per garantire una preparazione globale e per poter proseguire in qualsiasi percorso di studi universitari.

Il liceo Musicale è una scuola privata o statale?
Il Liceo Musicale è una scuola PUBBLICA STATALE, il diploma di Esame di Stato è valido per l’accesso a qualsiasi facoltà universitaria o percorso AFAM (Conservatorio).

Quanti pomeriggi devo rimanere a scuola?
I pomeriggi di rientro per le attività musicali (lezione di strumento e di musica d’insieme) non sono  più di due, a parte qualche raro caso in preparazione o partecipazione a concerti, concorsi o manifestazioni musicali.

L’orario come viene costituito?
L’orario viene stabilito all’inizio dell’anno dagli insegnanti di strumento tenendo conto della musica d’insieme, dello studio dei due strumenti, della classe e dall’età dello studente.

A scuola c’è la mensa?
Nella nostra scuola non c’è una sala mensa, ma abbiamo uno spazio riservato alla consumazione dei pasti.

Nei pomeriggi di rientro c’è la possibilità di studiare le altre materie?
Nel tempo di attesa della propria lezione di strumento è possibile studiare a scuola, anzi è auspicabile farlo.
A tal proposito vengono lasciate libere delle postazioni dove gli studenti possono studiare anche in gruppo in caso di necessità.

in questa immagine c'è una classe in gita a Firenze

Questa immagine rappresenta un momento del concerto finale del 28 maggio 2019 al teatro accademico