PCTO

La legge 30 dicembre 2018 n. 145 apporta modifiche alla disciplina dei percorsi di alternanza scuola lavoro. A partire dall’anno scolastico 2018/2019, i percorsi di alternanza scuola lavoro sono ridenominati “percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” e sono attuati per una durata complessiva:

  1. non inferiore a 210 ore nel triennio terminale del percorso di studi degli istituti professionali;
  2. non inferiore a 150 ore nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi degli istituti tecnici;
  3. non inferiore a 90 ore nel secondo biennio e nel quinto anno dei licei.

Piattaforma Alternanza Scuola-Lavoro “Scuola & Territorio”

Le attività di Alternanza Scuola-Lavoro vengono registrate e gestite attraverso una piattaforma on-line.

Cliccando sull’immagine sotto accedi direttamente alla piattaforma in una pagina esterna al sito:

Piattaforma scuola e territorio


Cosa sono i PCTO/ ex Alternanza scuola lavoro

L’alternanza scuola lavoro è un’esperienza educativa, coprogettata dalla scuola con altri soggetti e istituzioni, finalizzata ad offrire agli studenti occasioni formative di alto e qualificato profilo.

L’alternanza scuola-lavoro (legge 107 del 2015) è obbligatoria per tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori. Il monte ore obbligatorio è  di 90 ore nei licei.

Si tratta di un format didattico che affianca le tradizionali attività scolastiche e può essere svolto anche durante la sospensione delle attività didattiche e/o all’estero.

Con l’alternanza scuola-lavoro, viene introdotto un metodo didattico e di apprendimento sintonizzato con le esigenze del mondo esterno che chiama in causa anche gli adulti, nel loro ruolo di Tutor interni (docenti) e Tutor esterni (referenti della realtà ospitante).

Qual è lo scopo dei PCTO

La riduzione del monte ore e delle risorse a disposizione degli istituti devono essere inquadrati nella volontà del Ministero dell’Istruzione di cambiare la natura dell’alternanza, pur riconoscendone il valore innovativo e disciplinare.

Se prima, infatti, le finalità dell’alternanza scuola-lavoro erano quelle di integrare con esperienze lavorative pratiche le conoscenze acquisite in aula, avvicinare la scuola al mondo del lavoro e responsabilizzare gli studenti sugli obblighi lavorativi, lo scopo del PCTO è quello di dare agli studenti la possibilità di sviluppare competenze interdisciplinari, a prescindere dal tipo di esperienza, affinché essi possano imparare a conoscersi, capire qual è il ramo di lavorativo più adatto alle loro attitudini e fare così una scelta più consapevole quando si tratterà di iniziare una carriera o scegliere l’università in cui continuare il percorso di studi.

PCTO all’esame Orale

Il PCTO è una parte dell’esame orale.

L’orale maturità 2020 è un colloquio multidisciplinare che si può suddividere in quattro momenti distinti:

  • la discussione multidisciplinare a partire dallo spunto trovato nella busta estratta dal candidato,
  • la presentazione delle esperienze di alternanza scuola lavoro o PCTO,
  • la parte di Cittadinanza e Costituzione
  • la correzione delle prove scritte.

Per contatti con la scuola: referente pcto

Piano Triennale del Liceo Giorgione

III ANNO – 25 ore

Introduzione alla cultura del lavoro

Project Work di classe

L’attività di Terza è un “Project Work” che coinvolge tutta la classe.

I docenti progettano un percorso con il duplice obiettivo di sviluppare competenze trasversali e iniziare il percorso di orientamento

Le fasi prevedono

  • un momento di formazione che metta in contatto con Esperti del mondo del lavoro
  • la progettazione e realizzazione di un elaborato (slide, report, database, progetto, rilievo, ecc.)
  • l’esposizione e la valutazione di quanto realizzato

IV ANNO –  50 ore

Esperienze in contesti di lavoro

In quarta gli studenti e le studentesse realizzano una esperienza esterna alla scuola che li porta a diretto contatto con il mondo del lavoro.

Lo studente e la studentessa, seguiti in tutto il percorso dal tutor interno e dal tutor esterno vengono portati a riflettere sulle proprie competenze così da effettuare in maniera più consapevole possibile le scelte future.

V ANNO  – 15 ore

Accompagnamento all’uscita

Il ragazzo viene accompagnato dal proprio tutor e dai propri insegnanti, a dare una lettura consapevole del percorso di Pcto intrapreso e di come questo possa averlo reso capace di una scelta futura.

Risorse e materiali

Clicca sul seguente link per accedere alla presentazione delle PCTO per gli studenti

Presentazione PCTO