Auguri di Buone Feste

A Te studentessa o studente
che vivi in attesa di chiudere il primo periodo di scuola senza
valutazioni insufficienti

A Te genitore
che convivi le ansie di tua figlia (tuo figlio), gioisci con lei (lui) per
i suoi successi, soffri assieme a lei (lui) per i suoi (rari) insuccessi

A Te professoressa o professore,
che ti dibatti tra il portare a termine il primo tratto di strada, per
assicurare il successo dei tuoi allievi, e l’attesa dell’agognato
periodo di riposo

A Te assistente o collaboratore
immerso nel lavoro burocratico, spesso non gratificate, e che
tuttavia è essenziale per la scuola

A tutti Voi amici del Liceo “Giorgione”,
che stimolate col vostro interesse e le vostre proposte il
miglioramento dell’offerta formativa,

un augurio sentito e appassionato di Buon Natale e di felice 2020.

Franco De Vincenzis